LA PRESENZA, I 3 CENTRI E LA BIODINAMICA CRANIOSACRALE: un approfondimento. condotto da Chiara Zanchetta e Kapil Pileri

 

 

Sono aperte le iscrizioni per il 1° modulo del percorso avanzato del training in Biodinamica Craniosacrale (il 2° modulo si terrà il 5-9 dicembre 2018). Il percorso avanzato permette il completamento della formazione come operatore Craniosacrale.

 

 

 

LA PRESENZA, I 3 CENTRI E LA BIODINAMICA CRANIOSACRALE:

 

un approfondimento.

condotto da Chiara Zanchetta e Kapil Pileri

c/o Agriturismo Rechsteiner – Oderzo (TV)

dal mercoledì 28 febbraio mattina (inizio ore 10,00) alla domenica 4 marzo 2015 (ore 16,30)

 

I punti cardine di questo intensivo riguardano l’approfondimento della presenza e del lavoro con i 3 centri sia in relazione al lavoro nelle sessioni sia in relazione al dialogo. Il lavoro è essenzialmente esperienziale per permettere un contatto profondo dell’operatore con se stesso – a partire dalle sensazioni corporee per arrivare alle qualità emotive – dal quale poter poi guidare il cliente a ritrovare il contatto con le proprie risorse e potenzialità.

In questo corso approfondiremo l’integrazione del dialogo durante le sedute, con particolare attenzione ai contenuti emotivi che possono emergere durante un trattamento.

La presenza è alla base di una comunicazione aperta, accogliente, non giudicante, capace di aumentare nel cliente la consapevolezza di sé e dei propri vissuti. Utilizzeremo strumenti per incrementare nell’operatore la consapevolezza Mindfulness, la capacità di ascolto e la capacità di guidare il cliente in contatto con l’esperienza del momento presente. Grazie a una guida attenta, il cliente può entrare più in profondità nella propria esperienza attraverso il contatto con le proprie sensazioni che sono percepite attraverso i sensi. Semplicemente portando attenzione a cosa succede nel corpo è possibile allentare la presa di uno stato d’animo disturbato.

Tutto questo non è inteso come un lavoro di tipo psicologico, ma come un supporto che l’operatore dà al cliente nell’esplorare la condizione del qui e ora, favorendo uno stato di presenza e di non identificazione.

Oltre agli aspetti relazionali esploreremo approcci di lavoro orientati al sostegno del riequilibrio del Sistema Nervoso Sociale.

Ecco i principali temi del programma:

  • Sistema Nervoso Sociale e neurobiologia interpersonale.
  • Le emozioni e i loro vissuti nel corpo.
  • I 3 centri:

-       strumenti di presenza

-       strumenti di ascolto

-       strumenti di lavoro durante la sessione

  • Le risorse e l’orientamento alla Salute: pendolare fra risorsa e disagio.
  • Attenzione al linguaggio: verbale e non verbale.
  • Le posizioni percettive.
  • Consapevolezza del campo relazionale.
  • I ventricoli cerebrali: dinamiche del 3° ventricolo.
  • La Quiete Dinamica. 
  • Presenza e Intenzione.
  • Approfondimento delle tecniche di Inquiry. Come aiutare a indagare.
  • Movimento autentico esperienziale.
  • Movimento per il rilascio dello stress. 
  • Educazione del cliente: percepire la Respirazione Primaria.
  • Etica e deontologia dell’operatore di Biodinamica Craniosacrale.

 

Se sei interessato a partecipare abbiamo bisogno di:

 

-     sapere chi è intenzionato a partecipare entro il 30 novembre 2017: puoi rispondere a questa mail oppure mandare un sms al 333-4862234

 

-     ricevere conferma della partecipazione entro il 30 dicembre 2017 tramite acconto di 200,00 (c/c 40155819 Cassa di Risparmio Parma e Piacenza, intestato ad Associazione Culturale Mu – codice IBAN per bonifico bancario IT 25 B062 3013 7010 0004 0155819): quando invii l’acconto, per favore informaci via mail o sms.

 

INFORMAZIONI:

 

Contributo minimo richiesto per il seminario: 500,00 euro (per chi avesse fatto il vecchio formato antecedente al 2011 il costo è di 250,00 euro in questo caso il corso ha validità di avanzato, usufruibile per la formazione continua; per chi ha già fatto il nuovo formato è possibile partecipare come assistenti con un contributo di 100,00 euro).

E’ possibile alloggiare presso l’Agriturismo che ci ospita:

-       vitto e alloggio in camera doppia: 61,00 euro a testa

-       vitto e alloggio in camera singola: 66,00 euro

Per chi è interessato alla camera, la prenotazione viene fatta direttamente con noi (specificare se l’arrivo è il giovedì sera o il venerdì mattina).

Per chi non dorme all’agriturismo i pasti hanno un costo singolo di 18,00. I pranzi sono da considerarsi parte integrante del corso.

Cucina: Si prega di comunicare in anticipo eventuali esigenze specifiche (intolleranze, ecc.).

Altre informazioni: Sono previsti 2 incontri serali (giovedì e sabato). E’ indicato un abbigliamento comodo.

Prerequisiti: aver conseguito il corso base di disciplina Cranio-sacrale (eccezioni particolari possono essere valutate per chi è quasi alla fine del percorso).

La meditazione è alla base di questo incontro e tali sessioni sono dunque parte integrante del lavoro.

 

Nulla esiste se non in un istante, nella forma e nel colore del momento presente.

Ogni cosa fluisce in un’altra, e non può essere afferrata.

Anche sotto un pesante manto di neve possiamo scorgere i bucaneve e qualche altra pianticella che comincia a crescere.” Suzuki Roshi

 

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarci!